SEGRETI DI STATO (LR Network)
Il giornale tematico del gruppo Liberoreporter sul periodo più buio della Repubblica italiana

Cercare: Ilich Ramírez Sánchez

In Francia nuovo processo per Ilich Ramirez Sanchez detto “Carlos”

Parigi, 7 ott. Carlos `lo Sciacallo`, uno dei principali protagonisti del terrorismo internazionale tra gli anni `70 e `80, dovrà affrontare un nuovo processo in...

Ilich Ramírez Sánchez, detto Carlos, condannato all’ergastolo

Il terrorista venezuelano Ilich Ramírez Sánchez, noto col nome di "Carlos", è stato condannato il 15 dicembre 2011 dalla...

Il “lodo Moro” visto dal gruppo Carlos. Il caso di Christa-Margot Fröhlich

«Il fatto che la Fröhlich sia stata arrestata in Italia è considerato un male minore, dal momento che è possibile il suo rilascio in tempi relativamente brevi,...

Parigi, 7 novembre 2011, inizia il processo a Carlos e a Christa-Margot Fröhlich

Ilich Ramírez SánchezRead more0 Comment

Strage Bologna: anche il Sismi ci da soddisfazione… su carte segrete avvertimento: “Possibili attentati palestinesi”

Ebbene sì: la nostra “follia”, nel dichiarare apertamente da molti anni, che la Strage di Bologna abbia una matrice palestinese, ci è costata spesso l’isolamento...

Strage di Bologna: la verità che abbiamo sempre cavalcato, ora trova riscontri

Ci siamo battuti in ogni modo, affinche la verità sulla strage di Bologna prendesse la piega più reale, quella che le prove e le carte dell’epoca (oltre che le...

Nuovo terrorismo: l’Isis mette sotto scacco Parigi

Perché questo articolo su Segretidistato.it? Perché ancora una volta la storia si ripete: cambiano i personaggi e le strategie del terrore, ma i luoghi rimangono gli...

2 agosto 1980. Intervista all’avvocato Gabriele Bordoni: ecco la “verità” di Carlos

«Thomas Kram era stato a Roma a fine luglio 1980, poi era tornato precipitosamente verso nord ed il 2 agosto si trovò a Bologna, sul teatro della tragedia. Una...

Strage di Bologna, pista “teutonico-palestinese”: ecco dove cercare (e trovare) i veri depistaggi

Un’ennesima pagina nerissima del giornalismo italiano e – purtroppo – anche di una certa politica che troppo spesso cerca di mettere le mani sui fatti della storia...

Ma se Thomas Kram è innocente, perché continua a mentire?

«Probabilmente questo filone di Bologna andava già da subito approfondito e si sarebbero dovuti mettere dei punti fermi. Cosa che non fu fatta. Magari non avrebbe...