SEGRETI DI STATO (LR Network)
Il giornale tematico del gruppo Liberoreporter sul periodo più buio della Repubblica italiana

Strage Bologna: Nessuno tocchi Caino, beffa parenti vittime contenti verità di regime

480

nessuno-tocchi-cainoRoma, 19 nov. “Indelebile rimarrà nella storia della Repubblica l`infamia di una sentenza ingiusta che nel colpire comodi capri espiatori copre i veri responsabili della strage di Bologna che non hanno mai varcato neppure la soglia di un serio atto preliminare d`inchiesta”. Lo affermano Sergio D`Elia ed Elisabetta Zamparutti, rispettivamente segretario e tesoriere di Nessuno Tocchi Caino.

 

(AdnKronos)




Lascia un commento