SEGRETI DI STATO (LR Network)
Il giornale tematico del gruppo Liberoreporter sul periodo più buio della Repubblica italiana

Scheda: attentato al treno Marsiglia-Parigi a Tain l’Hermitage, 31 dicembre 1983

236
L’attentato al treno Marsiglia-Parigi a Tain l’Hermitage, 31 dicembre 1983
  • 31 dicembre 1983: alle 19.45 esplode un ordigno di notevole potenza tra la seconda e la terza carrozza di prima classe del treno superveloce Tgv Marsiglia-Parigi. Il treno aveva lasciato la stazione di Marsiglia alle 17.29.
  • Al momento dell’esplosione il treno viaggiava a 160 chilometri orari e si stava dirigendo verso Lione.
  • Appena 35 secondi prima aveva incrociato un altro convoglio. Se lo scoppio fosse avvenuto in quel frangente lo spostamento d’aria avrebbe sicuramente provocato il deragliamento dei due treni. Invece il Tgv proseguì la sua corsa per quasi mezzo chilometro e si fermò nella stazione di Tain l’Hermitage, dove sopraggiunsero i soccorsi.
  • Tre i morti: Jeanne Bourgeois, Michèle Johannes, Bernard Verite; una quindicina i feriti.
 



Lascia un commento